Cosa fare in Piemonte nel weekend dal 3 al 6 luglio: Miti di Stelle; Gran Paradiso dal vivo; Ensemble Didone Abbandonata; Festa del Pane a Ronco Canavese; A Piedi tra le nuvole; Fiera di San Bernardo

Ecco gli eventi, le sagre e le manifestazioni in programma nel weekend dal 3 al 6 luglio in Piemonte.

“Miti di stelle” ad Alpette e “Cammin facendo ti racconto per “Gran Paradiso dal vivo”

Continuano gli appuntamenti della terza edizione del Festival di teatro nella natura “Gran Paradiso dal vivo” nelle valli piemontesi del Parco e nei comuni di Alpette, Ceresole Reale, Locana, Noasca, Ribordone, Ronco Canavese, Sparone, Valprato Soana.

Sabato 4 luglio l’appuntamento è nel paese delle stelle, Alpette, con il suo Polo Astronomico e l’appuntamento è in località Musrai alle ore 21 con “Miti di stelle” di O Thiasos Teatro Natura, la compagnia di Roma che da più di vent’anni interpreta il TeatroNatura con riferimento ai miti greci e alla cultura classica. In ascolto, attraverso la notte, gli spettatori incontreranno alcuni tra i principali miti legati al cielo notturno e alcuni tra i più bei canti polifonici della tradizione popolare legati alla natura, alla notte.

Il giorno dopo domenica 5 a Ribordone andrà in scena lo spettacolo itinerante “Cammin facendo ti racconto” di Faber Mater con partenza alle 16.30 dal Santuario di Prascondù a Ribordone. Spettacolo adatto ai più piccoli, in un età compresa tra i 5 e gli 11 anni

 

Ensemble Didone Abbandonata a Moncalieri

L’edizione 2020 del circuito musicale Organalia, patrocinato e sostenuto dalla Città Metropolitana di Torino, prosegue con l’appuntamento di Moncalieri venerdì 3 luglio alle 21, quando nella Insigne Collegiata Santa Maria della Scala a Moncalieri debutterà invece l’Ensemble Didone Abbandonata. Il programma, intitolato “Sicut lilium: amor sacro e amor profano” proporrà al pubblico brani di autori vissuti a cavallo tra il XVI e il XVII secolo.

 

Festa del Pane a Ronco Canavese
A Ronco Canavese, nella borgata alpina Boschettiera, in Val Soana, domenica 5 luglio, va in scena la “Festa del Pane” sfornato in alta quota. Ore 09:30 e ore 10.00 Ritrovo nella borgata Forzo con la Guida del Parco ed escursione alla Borgata Boschetteria (circa 1h30min).Festa all’antico forno della borgata: cottura del pane, pranzo con i prodotti locali e intrattenimento nella borgata, anche per i più piccoli. Saranno distribuiti insieme al pane: mocetta, salami e prosciutto crudo “Valle Soana”, salsiccia e spezzatino, toma della Valle, bicchiere di vino e bibite, genepì della Valle.

 

Fiera di San Bernardo a Macugnaga

Come ogni anno la prima settimana di luglio, nei giorni 5, 6 e 7 luglio, a Macugnaga (Vb, si tiene la Fiera di San Bernardo, giunta quest’anno alla sua XXXIII edizione. Un momento per tutta la comunità walser che è sintesi di un forte desiderio di tramandare nel tempo e di raccontare i tratti salienti di questa minoranza linguistica. Previsti mostre, concerti, processioni folcloristiche, mostre di scultura e naturalmente la fiera. Vi saranno oltre 50 bancarelle che esporranno sculture in legno, ceramiche, ricami, tessuti, libri antichi, cesti intrecciati, oggetti in ferro battuto, attrezzi da lavoro e poi ancora prodotti enogastronomici e antichità.

 

A Piedi tra le nuvole

Torna A Piedi tra le nuvole, il progetto del Parco Nazionale Gran Paradiso per la promozione della mobilità dolce e di un turismo più responsabile e consapevole. Tutte le domeniche dal 7 luglio al 25 agosto e a Ferragosto, gli ultimi sei chilometri della Strada Provinciale n. 50 che porta al Colle del Nivolet, sopra Ceresole Reale, sono chiusi al traffico automobilistico privato e si possono percorrere a piedi, in bicicletta o con le navette, per consentire a tutti gli amanti della montagna e ai gitanti di godersi l’area protetta al suo meglio. Questo fine settimana, in Valsavarenche (versante aostano), dalle 14.30 alle 17.00 visita libera all’alpeggio di Rovenaud durante l’ora della mungitura con i giovani allevatori della Stalla del Loup, Joseph e Stephen.

 

“Noi siamo figli della Monce”  il docufilm a Condove

Venerdì 3 e sabato 4 luglio il docufilm di Luigi Cantore intitolato “Noi siamo i figli della Monce – Storia e storie di una fabbrica-paese del Novecento” viene proiettato nel cortile della Magnetto Wheels di Condove, la fabbrica di cui il docufilm racconta la storia e che tutti conoscevano come le Officine Moncenisio.  Gli spettatori verranno accompagnati ai propri posti da diversi personaggi del film, attori e comparse con i costumi-abiti utilizzati nelle riprese.

 

Matteo Saudino all’Off Topic

Domenica 5 luglio il cortile di Off Topic ospiterà la presentazione letteraria “La filosofia non è una barba”, il libro di Matteo Saudino docente di filosofia e storia dei licei di Torino, che apre ai lettori nuovissimi punti di vista sulla filosofia e racconta le meraviglie della filosofia a partire dalla morte dei filosofi. Perché la filosofia è inutile, ribelle e testarda come un’ortica, dalla cui puntura nasce la disorientante bellezza del vivere. L’evento è realizzato con il sostegno della Città di Torino e di Compagnia di San Paolo, e con la partnership tecnica di dBTechnologies. Obbligatoria la prenotazione.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.