Coppa Davis 2021: a Torino si giocheranno uno dei quarti di finale

Terminate le ATP Finals, vinte dal tennista tedesco numero 3 al mondo Alexander Zverev, che ha alzato la coppa nella serata di domenica 21 novembre, sempre al Pala Alpitour di Torino si svolgeranno le finali del torneo di tennis massima nazionale a livello maschile: la Coppa Davis 2021.

Dopo uno stop a causa della situazione pandemica, riprenderanno dal 25 novembre al 5 dicembre 2021, le 18 nazionali suddivise in sei raggruppamenti, tra cui l’Italia inserita nel gruppo E che sfiderà Stati Uniti e Colombia, la prima fase a gironi ed i quarti di finale si disputeranno in tre città, tra Madrid (Spagna), Innsbruck (Austria) e Torino (Italia), mentre semifinali e finali saranno ospitate dalla capitale iberica.

Torino sarà la sede delle sfide del Gruppo D con Croazia, Australia, Ungheria e del Gruppo E con USA, Italia, Colombia e del Quarto di finale che vedrà in campo il vincitore del Gruppo D contro il vincitore del Gruppo E. Capitan Filippo Volandri ha perso Berrettini, a causa di un infortunio durante le ATP FInals, sostituito da Bolelli, annik Sinner sarà il numero 1 azzurro. Il posto di secondo singolarista se lo spartiranno Lorenzo Sonego e Fabio Fognini, che avrà sicuramente modo di giocare in doppio. Si andrà così a creare un tabellone a eliminazione diretta. Qualora l’Italia vincesse il proprio girone nei quarti affronterebbe la vincente del Gruppo D, una tra Croazia e Australia.

Le date:

-Venerdì 26 novembre – Italia-Stati Uniti, Torino ore 16.
-Sabato 27 novembre – Colombia-Italia, Torino ore 16.

Sarà possibile seguire in tv i match delle partite dell’Italia in Coppa Davis su SuperTennis, che ha l’esclusiva della trasmissione del torneo insieme a Sky. Sarà possibile acquistare i biglietti disponibili sul sito ufficiale https://tickets.torino.daviscupfinals.com/

 

 


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.