Archivio Tag: Piemonte

Domenica 23 maggio ritorna in Piemonte la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane

Torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: domenica 23 maggio con oltre 300 tra castelli, rocche, ville, parchi, giardini lungo tutta la penisola apriranno gratuitamente le loro porte per accogliere nuovamente tutti coloro che vorranno immergersi in luoghi unici della storia e del patrimonio artistico e culturale italiani. Leggi tutto »

Il Piemonte vuole diventare la Capitale Mondiale del Cibo

Il Piemonte è pronto a diventare la Capitale Mondiale del Cibo: il comitato promotore di Torino-Piemonte World Food Capital ha recentemente lanciato la sfida per trasformare la regione in una vera e propria Food Valley, valorizzando le eccellenze del territorio e creando nuove opportunità per giovani, ricercatori, aziende, produttori, ristoratori e commercianti. Leggi tutto »

Il Giro d’Italia 2021 protagonista in Piemonte: da Torino a Stupinigi, da Novara a Biella e a Canale fino all’Alpe di Mera e Verbania

Il Giro d’Italia 2021 di ciclismo, giunto alla 104ª edizione, sará fortemente legato al Piemonte.  Per celebrare i 160 anni dell’Unità d’Italia, il giro parte da Torino, la prima capitale sabato 8 maggio in Piazza Castello con la “Grande Partenza”, una cronometro individuale cittadina di 9 km che si concluderà sotto la Chiesa della Gran Madre di Dio. Leggi tutto »

Come ottenere il voucher vacanza in Piemonte entro il 30 giugno 2021

Fino al 30 giugno 2021 è di nuovo possibile acquistare un voucher per trascorrere una vacanza di tre giorni in Piemonte, con una notte pagata dal cliente, una dalla Regione Piemonte e la terza omaggiata dall’albergatore.
La Giunta regionale ha deciso di prorogare questa formula, che nel 2020 ha registrato la vendita di oltre 32.000 voucher. Leggi tutto »

Da Regione Piemonte 20,5 milioni di euro per la montagna

La Regione Piemonte è pronta a erogare da subito una prima tranche dei 20,5 milioni di contributi economici stanziati per gli operatori della montagna danneggiati dalle chiusure a causa della pandemia. I ristori previsti da una delibera assegna uno stanziamento una tantum di 5,3 milioni per i gestori degli impianti di risalita che hanno garantito ove possibile una minima apertura e di 1.500 euro per le Agenzie di viaggi, mentre per i maestri di sci è stato previsto un Bonus fino a 2.000 euro. Il documento passerà nei prossimi giorni al vaglio della III Commissione consigliare per l’approvazione. Leggi tutto »