Mondovì capitale internazionale del volo in mongolfiera: per la Befana il tradizionale International Balloons Meeting

Momdovì è diventata oramai da tempo la città delle mongolfiere. La prima mongolfiera arrivò in provincia nel 1979 importata dall’Inghilterra e fu la prima ad essere immatricolata in Italia pilotata dal monregalese John Aimo che è ancora il leader del movimento delle mongolfiere in città.

Mondovì è oggi una capitale internazionale del volo in mongolfiera: ha il primo porto aerostatico italiano, il raduno più longevo, una scuola internazionale. Ogni anno nei giorni dell’Epifania arrivano a Mondovì campioni, equipaggi e appassionati da tutto il mondo per l’International Balloons Meeting, nato nel 1988, è il più longevo dei raduni italiani.

Il 31° Raduno va in scena da venerdì 4 a domenica 6 gennaio 2019. Un evento che ogni anno richiama migliaia di spettatori, per seguire vedere le coloratissime regine dell’aria solcare i cieli della città, donando uno spettacolo incredibile ed esclusivo.

Tutti i voli partiranno dalla grande area verde di Parco Europa. Sono previste 28 mongolfiere, con piloti ed equipaggi italiani ed esteri. Nel 2019 l’ospite specialissimo del Raduno dell’Epifania sarà la gigantesca Superbike Hot Hair Baloon, un vero gigante del cielo: alta 37 metri e lunga 46, è una delle mongolfiere a forma speciale più larghe al mondo.

Programma dell’International Balloons Meeting 2019

– Giovedì 3 gennaio
sfilata degli equipaggi nel centro storico, con arrivo a Mondovì Piazza

– Venerdì 4 gennaio
volo 1: ore 9, Parco Europa
volo 2: ore 14,30, Parco Europa

– Sabato 5 gennaio
volo 1: ore 9, Parco Europa
volo 2: ore 14,30, Parco Europa
Night Glow (gonfiaggio notturno delle mongolfiere): ore 18,30, Parco Europa

– Domenica 6 gennaio
volo 1: ore 9, Parco Europa
volo 2: ore 14,30, Parco Europa
volo vincolato riservato ai bambini: ore 14,30, Parco Europa