Piemonte Online del 24 Marzo 2021

Mercoledì 24 Marzo 2021 h.21

Mozart a Torino…tra musica e narrazione

Secondo appuntamento con la rassegna organizzata dall’Unione Musicale di Torino, in associazione con il Teatro Stabile e il Conservatorio Giuseppe Verdi, per celebrare il 250° anniversario dal soggiorno torinese di Wolfgang Amadeus Mozart. Il quindicenne Wolfgang Amadeus Mozart, infatti, soggiornò a Torino nel gennaio 1771, accompagnato dal padre Leopold.

Nella capitale sabauda incontrarono alcuni dei più celebrati maestri attivi in città come Viotti, Pugnani e Somis, oltre a Giovanni Paisiello, autore dell’opera Annibale in Torino alla quale Wolfgang Amadeus assistette al Teatro Regio. Mozart padre e figlio furono ospiti di alcuni degli aristocratici più vicini alla Corte sabauda e scopo ultimo del loro viaggio a Torino fu quello di intercedere presso il re, l’ormai anziano Carlo Emanuele III, per far ottenere al giovane talento la commissione di un’opera per il successivo Carnevale. Le aspettative, com’è noto, andranno però deluse. L’iniziativa si propone di unire insieme la musica del grande compositore di Salisburgo con alcuni dei più bei racconti su di lui, scritti da Laura Mancinelli, in una produzione digitale audiovisiva che provi a ridurre le distanze col pubblico in un periodo come questo. Agli intermezzi di dodici musicisti formatisi al Conservatorio di Torino, tratti dal repertorio cameristico di Mozart, e sullo sfondo suggestivo del Teatro Carignano, si alternano le letture dell’attrice e regista torinese Olivia Maniscalchi. Nel primo appuntamento, online dallo scorso 17 marzo, sono stati portati in scena vari brani tratti dal romanzo Amadè, pubblicato dalla scrittrice, torinese d’adozione, nel 1990. Protagonista della serata del 24 marzo, invece, sarà il racconto L’ultimo postiglione, contenuto in Il fantasma di Mozart (e altri racconti), del 1994. Lo spettacolo sarà reso disponibile online sul sito dell’Unione Musicale a partire dalle 21 di mercoledì 24 marzo, e rimarrà, come già il precedente, disponibile sul sito.

https://www.inpiemonteintorino.it/web/it/eventi/dettaglio/mozart-torino-musica-e-narrazione-celebrare-il-250%C2%B0-anniversario

 

Mercoledì 24 Marzo h.18

Il Grande Trasloco, terzo incontro: “Cosa mangeremo per salvare il mondo?” con Agnese Codignola

Terzo appuntamento con il progetto di narrazione collettiva online organizzato da “Fa’ la cosa giusta!”. Tema dell’incontro di oggi è: “Come possiamo cambiare il mondo a partire da quello che mettiamo in tavola?”. Per rispondere alle grandi sfide che ci attendono abbiamo bisogno di idee coraggiose, capaci di aprire la strada a una vera e propria rivoluzione alimentare, che sappia nutrire una popolazione in costante crescita senza impattare negativamente sul Pianeta. A guidare i partecipanti al webinar nelle cucine del futuro e raccontare i progressi scientifici in ambito alimentare sarà Agnese Codignola, giornalista e scrittrice. L’incontro cercherà di mettere in luce quale sarà il destino del cibo e come ognuno di noi già oggi può nutrirsi in maniera più sostenibile, mettendo in discussione, grazie alla scienza e alla tecnologia, la nostra cultura alimentare e troveremo nuove strade da percorrere.

https://ilgrandetrasloco.falacosagiusta.org/cosa-mangeremo-per-salvare-il-mondo-incontro-con-agnese-codignola/

 

Giovedì 25 Marzo h.17

Patti educativi di comunità della Città di Torino

Comincia il ciclo di webinar gratuiti organizzati dall’Assessorato all’Istruzione della Città di Torino su vari temi inerenti l’impatto del digitale sui bambini appartenenti alla Generazione Alpha (nati dal 2010 in poi). Titoli del primo incontro del 25 Marzo saranno: “Un nuovo sistema educativo: dai Patti Educativi alla governance zero-6”, con la partecipazione dell’Assessora all’Istruzione di Torino Antonietta di Martino e “Digitale sì, digitale no. Come educare al digitale e vivere felici” con Barbara Bruschi, Vice-Rettrice dell’Università di Torino. Per partecipare ai webinar gratuiti è necessario iscriversi a questo link. Il ciclo di incontri online proseguirà tutti i giovedì fino al 6 maggio dalle 17 alle 18.30.

http://www.comune.torino.it/servizieducativi/pattieducativi/

 

Giovedì 25 Marzo h.18.30

Olivetti Design Talks, terzo appuntamento: “La bellezza in mostra: gli show room”

Terzo giovedì di incontri su Zoom per la rassegna organizzata dall’azienda di Ivrea, che stavolta si concentrerà sul tema degli show room dove, nel corso della sua lunghissima storia, sono state messe in mostra tutte le “creature” prodotte dalla Olivetti, che hanno fatto scuola in tutto il mondo.

https://www.olivetti.com/it/corporate/press-room/news/olivetti-design-talks

 

Sabato 27 Marzo h.21

Chantar l’Uvern 2021: “Bestias de las valadas – Racconti e Fiabe degli animali della montagna”

Penultimo appuntamento del mese di marzo per la rassegna culturale online dedicata alla lingua e alla cultura occitana, francoprovenzale e francese. L’appuntamento in questione vede protagonisti i racconti e le fiabe della tradizione montana occitana e francoprovenzale, con protagonisti gli animali delle montagne. Tutti i racconti sono tratti dallo spettacolo teatrale “Bestias de las valadas” e vedranno la voce di Emanuela Ressent e l’accompagnamento del violino di Paolo Della Giovanna. Lo spettacolo è a cura dell’Opificio Musicale di Bussoleno.

https://www.parchialpicozie.it/news/detail/09-02-2021-chantar-l-uvern-2021-xiv-edizione-online/

 

 

 

 


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.