“Cortemilia in Mostra” dal 4 al 25 agosto 2019 a Cortemilia (Cn)

“Cortemilia in Mostra” dal 4 al 25 agosto 2019, propone un percorso culturale costituito da da spazi espositivi presso il centro storico. Un vero esempio di museo diffuso, all’interno del quale il visitatore può assaporare arte contemporanea, storia, tradizioni popolari, progetti naturalistici, il tutto all’interno di vecchie botteghe, oppure tra palazzi storici e le tipiche chiese dallo stile romanico. “Cortemilia, dispone di un patrimonio artistico, storico e culturale di notevole importanza” Ci spiega il Sindaco Roberto Bodrito, Presidente dell’Unione Montana Alta Langa, e neo  eletto Presidente dell’Enoteca di Grinzane Cavour, Il nostro obiettivo è quello di fare apprezzare al turista che si reca in visita nella nostra zona, il territorio ricco di storia e tradizioni. Da questo presupposto, nasce l’esigenza di realizzare eventi come questo, dove l’arte in alcune delle sue migliori espressioni trova la sua giusta collocazione.Ci auguriamo che Cortemilia, possa diventare un polo turistico attrattivo, dove ci possa essere un perfetto connubio tra enogastronomia e cultura. Un ringraziamento a tutte le persone che hanno collaborato” 

Nel borgo di di San Michele sono presenti ben 13 esposizioni, nella Chiesa del Convento di San Francesco, i visitatori possono ammirare la Mostra Natura Naturansa , dove espongono Elena FontiAlice PadovaniAlice SerafinoMedina Zabo Federica Zanni. Nella Sala del Consiglio Comunale del Municipio, si può osservare la Mostra “Le pietre della storia”, racconto sapientemente illustrato dal Maestro Severino Baraldi. In Via Dante Alighieri troviamo un’esposizione sulla nocciola più buona del mondo, oltre a 13 pannelli che propongono l’attività dell’Associazione contro le Leucemie, le sculture in cartapesta e le incisioni di Marco Lagana’, la mostra fotografica delle Associazioni di calcio e pallapugno.

All’interno del Museo diocesano troviamo prestigiose opere d’arte sacra, tra le quali si possono ammirare alcune splendide sculture L’Ecce Homo , la Flagellazione, il Cristo deposto dalla Croce. Sempre nel Museo è esposta la “La Santa Spina della Corona di Cristo” custodita a Cortemilia da secoli. Il 19 agosto, in Via Dante Alighieri, verrà proposta la mostra TrasfotmAZIONI, rigenerazione e contaminazione, curata da Massimo Costantini, artista milanese.

 


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.