La Fiera Nazionale del Marrone torna a Cuneo dal 15 al 17 ottobre

Dal 15 al 17 ottobre, si terrà la 22° edizione di una delle rassegne enogastronomiche più importanti d’Italia: Cuneo profumerà di bosco, in quel fine settimana ottobrino, dove un mix di colori e tradizioni animeranno le strade storiche del comune della provincia piemontese.

La castagna di Cuneo IGP, diamante della gastronomia cuneese, con le sue striature tendenti al rossiccio e marrone, vanta origini antiche; non di meno, infatti, la storia della popolazione è strettamente legata alla produzione e consumo delle castagne. Utilizzate e commercializzate durante il Regno Sabaudo, ha continuato ad essere negli anni, a dispetto degli esodi delle famiglie verso le grandi città, frutto principale nell’alimentazione, e motivo di reddito per i cuneesi.

Di questo prodotto c’è un vasto utilizzo nel senso più ampio nella cucina italiana: farine per la panificazione e pasticceria, dolci come i celebri: “Marron Glacé”, gelati, ed il consumo della castagna nella sua purezza ed interezza: secca, bollita o le famose caldarroste. Insomma un alimento versatile, autentico, la cui peculiarità è da ricercare nel clima perfetto dove quest’ultime sorgono.

Per questa edizione “speciale”, dopo un arresto forzato e combattuto per la situazione pandemica, e date le precauzioni al fine di garantire il contenimento del Covid-19, non sarà possibile la somministrazione di cibi e bevande ma resterà la sola vendita dei prodotti di qualità. Quest’ultima sarà garantita grazie alla collaborazione instauratasi tra il Comune di Cuneo e Coldiretti, Confartigianato, Confagricoltura, CIA, Slow Food, ATL del Cuneese dove gli espositori potranno nuovamente proporre ai visitatori i loro prodotti certificati e attentamente selezionati.

Quale motivo migliore per far ripartire in sicurezza la manifestazione http://www.marrone.net/ dell’eccellenza cuneese.

 

 


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.