Mostra Personale di Anri Sala al Castello di Rivoli (To)

Dal 26 febbraio al 23 giugno 2019, il Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, ospita per la prima volta una mostra personale dell’artista albanese Anri Sala. La mostra trova il suo spazio presso il terzo piano del Castello e si snoda attraverso un percorso innovativo che raccoglie opere filmiche tra cui RavelRavel (2013), Take Over (2017) e If and only if (Se e solo se, 2018). Questa mostra rappresenta l’occasione unica, per la presentazione a livello mondiale in un museo pubblico di If and only if, opera nella quale viene messa in evidenza la relazione tra il lento movimento di una lumaca e quello del musicista Gerard Caussé durante l’esecuzione di “Elegia per viola sola” di Igor Stravinsky.

Con raffinatezza poetica, il film narra lo spostamento della lumaca sull’archetto del musicista e i cambiamenti impressi dai movimenti dell’animale, all’esecuzione,realizzando una musica tra umano e non-umano. Le creazioni di Anri Sala spaziano tra installazioni filmiche, musicali,sculture, fotografie e disegni che analizzano le incrinature e discrepanze attraverso le quali si snoda la storia. L’artista si avvale degli spazi architettonici per modulare elementi visivi, sonori e tattili allo scopo di realizzare nuove interpretazioni. Come componenti di un’insolita orchestra, le tre opere sono state rimodulate dall’artista grazie all’utilizzo della realtà aumentata, in modo tale da proporre ai visitatori un’esperienza coinvolgente di grande livello ed impatto emotivo.