Archivio Tag: Canavese

I Borghi delle vie d’acqua il territorio compreso tra la Valsesia, il Canavese e il Monferrato

L’area territoriale dei Borghi delle vie d’acqua riunisce 54 Comuni della Provincia di Vercelli racchiusi tra i fiumi Dora Baltea, Sesia e Po che hanno firmato un documento valido fino al 2027 che vuole identificare il territorio compreso tra la Valsesia, il Canavese e il Monferrato, e accedere a risorse comunitarie, pubbliche e private indispensabili allo sviluppo turistico, economico e sociale, attraverso la partecipazione ai bandi.

Si tratta di un territorio unico, dedicato all’agricoltura e plasmato dall’uomo attraverso i canali artificiali. I 54 Comuni che hanno sottoscritto la convenzione sono: Albano, Alice Castello, Arborio, Asigliano Vercellese, Balocco, Balzola, Bianzè, Borgo d’Ale, Borgo Vercelli, Buronzo, Caresana, Caresanablot, Carisio, Casanova Elvo, Cigliano, Collobiano, Costanzana, Crescentino, Crova, Desana, Fontanetto Po, Formigliana, Ghislarengo, Greggio, Lamporo, Lenta, Lignana, Livorno Ferraris, Maglione, Moncrivello, Motta dei Conti, Olcenengo, Oldenico, Palazzolo, Pertengo, Pezzana, Prarolo, Quinto Vercellese, Rive, Ronsecco, Rovasenda, San Germano, San Giacomo, Salasco, Sali Vercellese, Saluggia, Santhià, Stroppiana, Tricerro, Trino, Tronzano, Villarboit, Villareggia e Villata.

“Abbiamo compreso che solamente unendo le nostre forze possiamo incidere su una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva – commenta Davide Gilardino, Sindaco di Ronsecco, comune capofila – Serve un’azione coordinata degli enti locali associati, a partire dalla mappatura dei bisogni prioritari: saremo così in grado di presentare le candidature ai bandi e accedere ai fondi comunitari, ai fondi istituzionali pubblici o a quelli erogati da privati”.

“Questa convenzione – sottolinea il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio – è particolarmente importante, non solo per la capacità di identificare un territorio e di creare le sinergie utili a sostenere progettazioni comuni, ma anche perché trasmette un messaggio che, ancor più in questo momento, assume rilevanza: quello di mettersi insieme, creare comunità, affrontare uniti le sfide del futuro. È il Piemonte cui aspiriamo e al quale, costantemente, lavoriamo di concerto con gli Amministratori locali e tutti gli operatori del nostro territorio”.

Andar per Castelli 2017 – Trovatori e Amor Cortese: il Canavese con la sua arte, cultura e enogastronomia

Il Canavese e le sue bellezze saranno protagonisti, tra settembre e ottobre, dell’edizione 2017 di “Andar per Castelli” che ha per tema Trovatori e Amor Cortese. La rassegna prevede l’apertura di quattro castelli: Moncrivello, Candia, San Giorgio e Pavone a distanza di 15 giorni uno dall’altro, dal 16 settembre al 27 ottobre. Leggi tutto »