Rifugio Guglielmo Jervis

Rifugio Guglielmo Jervis
Tipologia
Descrizione

Il rifugio Guglielmo Jervis è un rifugio situato nel comune di Ceresole Reale (TO), in Valle Orco, nelle Alpi Graie, a 2.250 metri di altitudine. Inaugurato il 21 luglio 1946, è situato al centro della stupenda conca del pian del Nel, ed è la base per effettuare escursioni e traversate nel gruppo delle Levanne, oltre ad essere una classica e facile meta delle gite estive da Ceresole Reale.

É una piccola struttura in pietra e offre servizio bar, ristorante e possibilità di pernottamento. Si compone di una camerata di 15 letti e di due camerette di 4 letti, per un totale di 23 posti.

L’accesso avviene da Ceresole Reale, partendo dalla borgata Villa (1.586 m) con il sentiero 530, oppure dalla borgata Chiapili di Sotto (1.667 m) con il sentiero 531. In entrambi i casi il tempo di escursione è di circa 2 ore.

Descrizione lunga

Il rifugio Guglielmo Jervis è un rifugio situato nel comune di Ceresole Reale (TO), in Valle Orco, nelle Alpi Graie, a 2.250 metri di altitudine. Inaugurato il 21 luglio 1946, è situato al centro della stupenda conca del pian del Nel, ed è la base per effettuare escursioni e traversate nel gruppo delle Levanne, oltre ad essere una classica e facile meta delle gite estive da Ceresole Reale.

É una piccola struttura in pietra e offre servizio bar, ristorante e possibilità di pernottamento. Si compone di una camerata di 15 letti e di due camerette di 4 letti, per un totale di 23 posti.

L’accesso avviene da Ceresole Reale, partendo dalla borgata Villa (1.586 m) con il sentiero 530, oppure dalla borgata Chiapili di Sotto (1.667 m) con il sentiero 531. In entrambi i casi il tempo di escursione è di circa 2 ore.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.