Lago di Ortiglieto

Lago di Ortiglieto
Tipologia
Descrizione

Il lago di Ortiglieto è un lago artificiale dell'Appennino ligure che si trova al confine tra la città metropolitana di Genova e la provincia di Alessandria tra i comuni di Rossiglione (GE) e Molare (AL). L'invaso fu costituito da due sbarramenti sull'Orta erti nei primi del Novecento (una diga alta 45 metri detta "del bric Zerbino" e un'altra alta 15 metri "detta della sella Zerbino"); nel 1935, in seguito al crollo della sella Zerbino, rimasero uccise 111 persone nei territori di Ovada. Oggi il lago ha ridotto notevolmente le sue dimensioni.

Descrizione lunga

Il lago di Ortiglieto è un lago artificiale dell'Appennino ligure che si trova al confine tra la città metropolitana di Genova e la provincia di Alessandria tra i comuni di Rossiglione (GE) e Molare (AL). L'invaso fu costituito da due sbarramenti sull'Orta erti nei primi del Novecento (una diga alta 45 metri detta "del bric Zerbino" e un'altra alta 15 metri "detta della sella Zerbino"); nel 1935, in seguito al crollo della sella Zerbino, rimasero uccise 111 persone nei territori di Ovada. Oggi il lago ha ridotto notevolmente le sue dimensioni.