Castello di Monastero Bormida – AT

Castello di Monastero Bormida – AT
Azienda: Castello di Monastero Bormida – AT
Tipologia:
Descrizione:

Originariamente il castello era un monastero e la attuale torre era il campanile. Nel corso del XV secolo fu aggiunta una prima struttura difensiva dai marchesi del Carretto a cui fecero seguito successive ristrutturazioni ed ampliamenti, come l’arco di epoca medioevale che unisce il castello alla torre. La torre, alta 27 metri in stile lombardo, presenta fregi ed archetti pensili realizzati in mattoni e pietre. Oggi il castello ha una facciata seicentesca e mantiene sul retro la loggia cinquecentesca che è anche visitabile. La famiglia Carretto a metà del XIX secolo cedette la proprietà alla famiglia Della Rovere a cui seguì la famiglia Polleri di Genova che la vendette al comune, attuale proprietario.
Antistante al castello la caratteristica alzata a ponte e per accedere all’interno è necessario attraversare la vecchia porta di ingresso nell’antica cinta muraria.

Info Tel: +39 0144 88012, +39 328 0410869, Fax: +39 0144 88450 || Email: [email protected] ||  Web: http://www.comune.monasterobormida.at.it

Aperture 13 maggio; 10 e 24 giugno; 8 e 22 luglio; 5 e 19 agosto; 16 settembre; 7 ottobre.
Visite guidate ogni ora 15.00-18.00. Aperto su prenotazione per visitatori individuali (min. 5 persone) e gruppi.

Prezzi Intero € 3; ridotto (7-14 anni) e gruppi (min. 30 persone) € 2; gratuito fino a 6 anni.

Descrizione lunga:

Originariamente il castello era un monastero e la attuale torre era il campanile. Nel corso del XV secolo fu aggiunta una prima struttura difensiva dai marchesi del Carretto a cui fecero seguito successive ristrutturazioni ed ampliamenti, come l’arco di epoca medioevale che unisce il castello alla torre. La torre, alta 27 metri in stile lombardo, presenta fregi ed archetti pensili realizzati in mattoni e pietre. Oggi il castello ha una facciata seicentesca e mantiene sul retro la loggia cinquecentesca che è anche visitabile. La famiglia Carretto a metà del XIX secolo cedette la proprietà alla famiglia Della Rovere a cui seguì la famiglia Polleri di Genova che la vendette al comune, attuale proprietario.
Antistante al castello la caratteristica alzata a ponte e per accedere all’interno è necessario attraversare la vecchia porta di ingresso nell’antica cinta muraria.

Info Tel: +39 0144 88012, +39 328 0410869, Fax: +39 0144 88450 || Email: [email protected] ||  Web: http://www.comune.monasterobormida.at.it

Aperture 13 maggio; 10 e 24 giugno; 8 e 22 luglio; 5 e 19 agosto; 16 settembre; 7 ottobre.
Visite guidate ogni ora 15.00-18.00. Aperto su prenotazione per visitatori individuali (min. 5 persone) e gruppi.

Prezzi Intero € 3; ridotto (7-14 anni) e gruppi (min. 30 persone) € 2; gratuito fino a 6 anni.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.