Castello di Rocca Grimalda – AL

Castello di Rocca Grimalda – AL
Castello di Rocca Grimalda – AL

Cenni storici La costruzione del castello si è sviluppata attorno alla possente torre circolare dal XII-XIII secolo. Costituito inizialmente da una struttura poligonale destinata alle truppe di sorveglianza, il castello era compreso nel feudo dei Malaspina, venne poi trasformato in residenza nobiliare dalla famiglia alessandrina dei Trotti intorno alla metà del ‘400. Nel 1570 i Grimaldi, illustri patrizi genovesi, lo acquistarono e vi risiedettero per più di 200 anni.La Cappella di ampie dimensioni è tuttora in uso. l giardino risale alla metà del ‘700, e recentemente restaurato, è diviso in 3 parti: il giardino all’italiana, il giardino romantico, e il giardino segreto con erbe aromatiche e officinali, di ispirazione monastico medievale.
Il castello è tuttora abitato dai proprietari, una numerosa famiglia di antiche origini tra Liguria e Piemonte.

Info Tel. 0143 873128, 334 3387659, 334 1574751 | Mail: [email protected] | Sito: www.castelloroccagrimalda.it

Aperture 25 aprile; 13 e 27 maggio; 2, 3 e 24 giugno; 29 luglio; 15 e 26 agosto; 30 settembre; 7 ottobre; 15.00-18.00. Aperto su prenotazione per visitatori individuali (min. 2 persone) e gruppi.

Prezzi Intero € 8; ridotto (7-16 anni) € 4; gruppi (min. 25 persone) € 6; scuole € 4; gratuito fino a 6 anni. Gratuito il 27 maggio.