Castello di Sannazzaro

Castello di Sannazzaro
Castello di Sannazzaro

Cenni storici La costruzione del Castello venne ideata sulla base di un diploma dato dall’Imperatore Federico Barbarossa a Pavia il 4 dicembre del 1163 a Guido, Burgundio, Assalito e Raineri, cavalieri di Sannazzaro in cui, tra gli altri privilegi, li autorizzava a costruire un castello dovunque volessero nei loro possedimenti (ubicumque voluerint in possessionibus eorum). Secondo altre fonti, la costruzione invece incominciò successivamente. Modificato in base alle epoche e ai bisogni, divenne residenza di campagna nel XVIII secolo; varie parti saranno ristrutturate con risultati eccellenti. Oggi presenta la possibilità di pernottamento, e di utilizzarlo come location di eventi.

Info Tel. 335 1030923 | Mail [email protected] | Sito www.castellosannazzaro.it

Aperture Pasquetta, 8 e 25 aprile; 1, 13, 20 e 27 maggio; 2 giugno; 9 e 16 settembre; 14 e 21
ottobre. Visite guidate alle 11.00, 15.00, 16.00, 17.00. Aperto su prenotazione per visitatori
individuali (min. 2 persone) e gruppi (min. 10 persone).

Prezzi Intero € 10 (eventi € 15); gruppi € 8 (eventi € 10); ridotto (13-18 anni) € 5; scuole € 3; gratuito fino a 12 anni.