Casa Fenoglio-Lafleur

Casa Fenoglio-Lafleur
Azienda: Casa Fenoglio-Lafleur
Tipologia:
Descrizione:

La Casa Fenoglio-Lafleur è un edificio storico di Torino, situato nel quartiere San Donato che a livello architettonico conta una densità elevata di elementi in stile liberty. Casa Lafleur rappresenta tra questi una delle maggiori attestazioni della stagione del liberty italiano, sia a livello nazionale che internazionale. Fu progettata nel 1902 da Pietro Fenoglio come sua abitazione privata, ma la casa venne poi venduta all’imprenditore francese Lafleur che la abitò fino alla sua morte. I suoi eredi ne cedettero quindi la proprietà all’ organizzazione filantropica torinese “La Benefica”. Fortunamente  risparmiata dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, l’intera struttura conobbe anni di decadenza, finché fu nuovamente venduta a privati, che attuarono una preziosa opera di restaurazione. Attualmente è sede di studi professionali e residenze private.

 

Descrizione lunga:

La Casa Fenoglio-Lafleur è un edificio storico di Torino, situato nel quartiere San Donato che a livello architettonico conta una densità elevata di elementi in stile liberty. Casa Lafleur rappresenta tra questi una delle maggiori attestazioni della stagione del liberty italiano, sia a livello nazionale che internazionale. Fu progettata nel 1902 da Pietro Fenoglio come sua abitazione privata, ma la casa venne poi venduta all’imprenditore francese Lafleur che la abitò fino alla sua morte. I suoi eredi ne cedettero quindi la proprietà all’ organizzazione filantropica torinese “La Benefica”. Fortunamente  risparmiata dai bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale, l’intera struttura conobbe anni di decadenza, finché fu nuovamente venduta a privati, che attuarono una preziosa opera di restaurazione. Attualmente è sede di studi professionali e residenze private.

 


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.