Lago Castel

Lago Castel
Azienda: Lago Castel
Tipologia:
Descrizione:

Il Lago Castel (o Kastel)  è situato in Val Formazza (VB) a monte di Riale, la frazione più settentrionale del Piemonte, sotto la piramide del Kastelhorn (m. 3128). Il punto di appoggio più vicino è il Rifugio Maria Luisa. “Diga di Cartapesta” veniva chiamato lo sbarramento di terra (alto m. 14.50, lungo m. 87 e largo alla sommità m. 3) che chiudeva a sud il lago. La notte del 16 novembre 1923, dopo un enorme boato, crollò. Fortunatamente non ci furono perdite umane; perirono invece alcuni animali e la valle fu coperta da detriti. In seguito (1924-1928) venne costruita l’attuale diga. Anch’essa mostrò subito problemi di infiltrazioni e nel 1955 cedette.Solo a questo punto furono fatti dei rilievi e si rilevò che il suolo sottostante era (ed è) calcareo con gessi e cavità carsiche. Pertanto il progetto fu definitivamente abbandonato.I due tronconi laterali della diga vennero rimodellati lasciando un’apertura centrale dalla quale esce un canale di scarico. Ora le acque del lago, tornato naturale, neppure lambiscono la vecchia diga.

Descrizione lunga:

Il Lago Castel (o Kastel)  è situato in Val Formazza (VB) a monte di Riale, la frazione più settentrionale del Piemonte, sotto la piramide del Kastelhorn (m. 3128). Il punto di appoggio più vicino è il Rifugio Maria Luisa. “Diga di Cartapesta” veniva chiamato lo sbarramento di terra (alto m. 14.50, lungo m. 87 e largo alla sommità m. 3) che chiudeva a sud il lago. La notte del 16 novembre 1923, dopo un enorme boato, crollò. Fortunatamente non ci furono perdite umane; perirono invece alcuni animali e la valle fu coperta da detriti. In seguito (1924-1928) venne costruita l’attuale diga. Anch’essa mostrò subito problemi di infiltrazioni e nel 1955 cedette.Solo a questo punto furono fatti dei rilievi e si rilevò che il suolo sottostante era (ed è) calcareo con gessi e cavità carsiche. Pertanto il progetto fu definitivamente abbandonato.I due tronconi laterali della diga vennero rimodellati lasciando un’apertura centrale dalla quale esce un canale di scarico. Ora le acque del lago, tornato naturale, neppure lambiscono la vecchia diga.

  • Lago Castel


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.