Rifugio Balma

Rifugio Balma
Rifugio Balma

È situato in alta Val Sangone, e precisamente nel Vallone del Rio Malesella. Il rifugio sorge nel bel mezzo delle vallate che costituiscono la testata della Val Sangone, ovvero in quella denominata della Balma. È l’unico rifugio propriamente detto e gestito della Val Sangone; sorge sui ruderi dell’Alpeggio della Balma, nel cuore del Parco dell’Orsiera-Rocciavrè. Assolutamente bello il colpo d’occhio che regala la posizione di questo rifugio su tutta la sottostante pianura, sin oltre la collina di Torino.

È situato in alta Val Sangone, e precisamente nel Vallone del Rio Malesella. Il rifugio sorge nel bel mezzo delle vallate che costituiscono la testata della Val Sangone, ovvero in quella denominata della Balma. È l’unico rifugio propriamente detto e gestito della Val Sangone; sorge sui ruderi dell’Alpeggio della Balma, nel cuore del Parco dell’Orsiera-Rocciavrè. Assolutamente bello il colpo d’occhio che regala la posizione di questo rifugio su tutta la sottostante pianura, sin oltre la collina di Torino.