Rifugio Città di Busto

Rifugio Città di Busto
Azienda: Rifugio Città di Busto
Tipologia:
Descrizione:

Da Lago Morasco a 1850 m, prendere il sentiero che sale verso destra sino alla sommità del muro. Si prosegue quasi in piano lungo la strada sterrata sino alla partenza della funivia dell’Enel. Si sale su evidente sentiero, si supera un torrente e dopo pochi minuti, ad un bivio, si prende per “Alpe Bettelmatt”. Giunti all’alpeggio e superate le baite poste sulla sinistra si trovano le indicazioni per il rifugio che si raggiunge su comodo sentiero, ore di percorrenza 2,15. Dal bivio precedentemente descritto si prende la direzione lago Sabbioni si sale prima in diagonale e poi con alcuni tornanti lungo un canale che sfocia su di un tratto pianeggiante al termine del quale ad una biforcazione si prende per “Rifugio Città di Busto” che si raggiunge con ripetuti tornanti, ore di percorrenza 2.

Blindenhorn 3375 m la cima più alta della valle con ottimo panorama sui numerosi 4000 dell’Oberland Bernese.
Catena di Ban, bella e poco frequentata zona costituita da diverse cime e piccoli ghiacciai.
Hosandhorn, fratello minore dell’Arbola ,con panorama simile ma accesso sicuramente più facile.
Lago dei Sabbioni, situato in una bellissima conca, ore 0,40.
Punta dei Camosci, cima panoramica con stupenda vista sul ghiacciaio di Gries
Punta d’Arbola 3235 m in gran parte contornata da ghiacciai ha uno stupendo panorama su quattro valli.

Descrizione lunga:

Da Lago Morasco a 1850 m, prendere il sentiero che sale verso destra sino alla sommità del muro. Si prosegue quasi in piano lungo la strada sterrata sino alla partenza della funivia dell’Enel. Si sale su evidente sentiero, si supera un torrente e dopo pochi minuti, ad un bivio, si prende per “Alpe Bettelmatt”. Giunti all’alpeggio e superate le baite poste sulla sinistra si trovano le indicazioni per il rifugio che si raggiunge su comodo sentiero, ore di percorrenza 2,15. Dal bivio precedentemente descritto si prende la direzione lago Sabbioni si sale prima in diagonale e poi con alcuni tornanti lungo un canale che sfocia su di un tratto pianeggiante al termine del quale ad una biforcazione si prende per “Rifugio Città di Busto” che si raggiunge con ripetuti tornanti, ore di percorrenza 2.

Blindenhorn 3375 m la cima più alta della valle con ottimo panorama sui numerosi 4000 dell’Oberland Bernese.
Catena di Ban, bella e poco frequentata zona costituita da diverse cime e piccoli ghiacciai.
Hosandhorn, fratello minore dell’Arbola ,con panorama simile ma accesso sicuramente più facile.
Lago dei Sabbioni, situato in una bellissima conca, ore 0,40.
Punta dei Camosci, cima panoramica con stupenda vista sul ghiacciaio di Gries
Punta d’Arbola 3235 m in gran parte contornata da ghiacciai ha uno stupendo panorama su quattro valli.