Rifugio Pastore

Rifugio Pastore
Azienda: Rifugio Pastore
Tipologia:
Descrizione:

Dalla località Wold, 1 km dopo Alagna, si continua a piedi su strada asfaltata per circa 3 km fino alla località Acqua Bianca, dove si imbocca il sentiero n. 6. L’ampia e rinnovata mulattiera, in qualche tratto con una discreta pendenza, offre bellissimi panorami come la cascata delle Caldaie del Sesia. Il percorso facile e breve garantisce a tutti la possibilità di raggiungere il rifugio. Da Alagna in 50 minuti, dall’Acqua Bianca in 20. Dalla località Wold, 1 km dopo Alagna, si continua a piedi su strada asfaltata per circa 1,5 km fino alla località Sant’ Antonio dove sorge una piccola chiesetta. Dopo la chiesa, circa 50 m prima del ponte carrozzabile si imbocca in prossimità di un grosso masso il sentiero n. 6 e si raggiunge il rifugio con un percorso semplice ma abbastanza ripido e con una lunga scalinata. Da Alagna in 50 minuti, da Sant’Antonio in mezz’ora.

Descrizione lunga:

Dalla località Wold, 1 km dopo Alagna, si continua a piedi su strada asfaltata per circa 3 km fino alla località Acqua Bianca, dove si imbocca il sentiero n. 6. L’ampia e rinnovata mulattiera, in qualche tratto con una discreta pendenza, offre bellissimi panorami come la cascata delle Caldaie del Sesia. Il percorso facile e breve garantisce a tutti la possibilità di raggiungere il rifugio. Da Alagna in 50 minuti, dall’Acqua Bianca in 20. Dalla località Wold, 1 km dopo Alagna, si continua a piedi su strada asfaltata per circa 1,5 km fino alla località Sant’ Antonio dove sorge una piccola chiesetta. Dopo la chiesa, circa 50 m prima del ponte carrozzabile si imbocca in prossimità di un grosso masso il sentiero n. 6 e si raggiunge il rifugio con un percorso semplice ma abbastanza ripido e con una lunga scalinata. Da Alagna in 50 minuti, da Sant’Antonio in mezz’ora.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.