M.A.O Museo d’Arte Orientale

M.A.O Museo d’Arte Orientale
Azienda: M.A.O Museo d’Arte Orientale
Tipologia:
Descrizione:

Il MAO – Museo d’Arte Orientale è uno dei più recenti musei di Torino. Ubicato in pieno centro, ha sede nello storico Palazzo Mazzonis e ospita una delle raccolte artistiche asiatiche più interessanti d’Italia.

L’atrio d’ingresso, in cui è stato realizzato un ampio spazio vetrato, conserva il ciottolato ottocentesco che ospita i giardini zen giapponesi, con sabbia e muschio. Questo è il punto di partenza per visitare le cinque aree. Il primo piano ospita la prima parte della Galleria Giapponese, dove si possono ammirare grandi paraventi dipinti e una serie di sculture lignee laccate e dorate. Al secondo piano la galleria prosegue con l’esposizione di armi e armature, dipinti, stoffe e preziose stampe. Al terzo piano si trova la Galleria Himalayana che ospita pregiati e rari esemplari di thang-ka tibetani e sculture in bronzo; degna di nota è la parte dedicata all’esposizione dei manoscritti dalle preziose copertine lignee. Il quarto piano conclude il percorso con la sala, rigorosamente verde, dedicata all’arte islamica.

Descrizione lunga:

Il MAO – Museo d’Arte Orientale è uno dei più recenti musei di Torino. Ubicato in pieno centro, ha sede nello storico Palazzo Mazzonis e ospita una delle raccolte artistiche asiatiche più interessanti d’Italia.

L’atrio d’ingresso, in cui è stato realizzato un ampio spazio vetrato, conserva il ciottolato ottocentesco che ospita i giardini zen giapponesi, con sabbia e muschio. Questo è il punto di partenza per visitare le cinque aree. Il primo piano ospita la prima parte della Galleria Giapponese, dove si possono ammirare grandi paraventi dipinti e una serie di sculture lignee laccate e dorate. Al secondo piano la galleria prosegue con l’esposizione di armi e armature, dipinti, stoffe e preziose stampe. Al terzo piano si trova la Galleria Himalayana che ospita pregiati e rari esemplari di thang-ka tibetani e sculture in bronzo; degna di nota è la parte dedicata all’esposizione dei manoscritti dalle preziose copertine lignee. Il quarto piano conclude il percorso con la sala, rigorosamente verde, dedicata all’arte islamica.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.