Colline Saluzzesi DOC

Colline Saluzzesi DOC
Colline Saluzzesi DOC

La Denominazione di Origine Controllata comprende svariate tipologie di vini ottenuti da uve provenienti dai vitigni Barbera, Chatus, Nebbiolo e Pelaverga, da soli o congiuntamente, coltivate nei 14 comuni della provincia di Cuneo, in particolare nell’area del Saluzzese, indicati dal disciplinare di produzione (D.M. 19 ottobre 2010). La Doc Colline Saluzzesi Pelaverga e Colline Saluzzesi Quagliano si riferiscono ai vini ottenuti da uve costituite esclusivamente dai rispettivi vitigni.
SCHEDA TECNICA:

Colline Saluzzesi Rosso Doc
Vitigno: Barbera e/o Chatus e/o Nebbiolo e/o Pelaverga dal 60% al 100%. Per eventuale restante 40% possono concorrere le uve provenienti da vitigni raccomandati e/o autorizzati, non aromatici.
Gradazione alcolica minima: 11,50% vol.

Colline Saluzzesi Barbera Doc
Vitigno: Barbera 100%
Gradazione alcolica minima: 12% vol.

Colline Saluzzesi Chatus Doc
Vitigno: Chatus 100%
Gradazione alcolica minima: 12% vol.

Colline Saluzzesi Pelaverga Doc
Vitigno: Pelaverga 100%
Gradazione alcolica minima: 11,50% vol.

Colline Saluzzesi Quagliano Doc
Vitigno: Quagliano 100%
Gradazione alcolica minima: 11% vol.

Colline Saluzzesi Quagliano Spumante Doc
Vitigno: Quagliano 100%
Gradazione alcolica minima: 11% vol.