Alba DOC

Alba DOC
Alba DOC

Di recente creazione, questa denominazione è nata proprio per celebrare i vini rossi, fermi, prodotti nel territorio di Langhe e Roero, da uve Nebbiolo e Barbera, vitigni storici coltivati in queste regioni fin dal 1400. Prende il nome dalla città di Alba, al centro delle due regioni collinari e idealmente consideratane la capitale.

Scheda Tecnica:

Alba Doc (anche Riserva)
Disciplinare di produzione: D.M. 2 agosto 2010.
Vitigno: Nebbiolo dal 70% al 85%; Barbera dal 15% al 30%; per l’eventuale restante 5% possono concorrere le uve provenienti da vitigni raccomandati e/o autorizzati, non aromatici.
Colore: rosso rubino intenso tendente al granato.
Odore: caratteristico ed intenso.
Sapore: asciutto, caldo, tannico, robusto, armonico, persistente.
Invecchiamento: minimo 17 mesi, di cui almeno 9 in legno; minimo 23 di cui almeno 12 in legno per i vini con menzione Riserva.
Gradazione alcolica minima: 12,50% vol.