Dolcetto D’Asti DOC

Dolcetto D’Asti DOC
Azienda: Dolcetto D’Asti DOC
Tipologia:
Descrizione:

Vino rosso a tutto pasto, prodotto da uve Dolcetto coltivate in quasi tutta l’area collinare dell’Astigiano. La gradazione alcolica minima dev’essere di almeno 11,5 gradi. Se sottoposto ad un periodo di invecchiamento minimo di almeno un anno può fregiarsi della dicitura Superiore, con una gradazione alcolica minima pari a 12,5 gradi.
Scheda Tecnica:

Dolcetto d’Asti Doc 
Disciplinare di produzione: D.P.R. 10 giugno 1974.
Vitigno: Dolcetto 100%
Colore: rosso rubino vivo.
Odore: vinoso, gradevole, caratteristico.
Sapore: asciutto, vellutato, armonico, con moderata acidità.
Gradazione alcolica minima: 11,50% vol.

Dolcetto d’Asti Superiore Doc 
Disciplinare di produzione: D.P.R. 10 giugno 1974.
Vitigno: Dolcetto 100%
Colore: rosso rubino vivo.
Odore: vinoso, gradevole, caratteristico.
Sapore: asciutto, vellutato, armonico, con moderata acidità.
Invecchiamento: minimo 12 mesi.
Gradazione alcolica minima: 12,50% vol.

Descrizione lunga:

Vino rosso a tutto pasto, prodotto da uve Dolcetto coltivate in quasi tutta l’area collinare dell’Astigiano. La gradazione alcolica minima dev’essere di almeno 11,5 gradi. Se sottoposto ad un periodo di invecchiamento minimo di almeno un anno può fregiarsi della dicitura Superiore, con una gradazione alcolica minima pari a 12,5 gradi.
Scheda Tecnica:

Dolcetto d’Asti Doc 
Disciplinare di produzione: D.P.R. 10 giugno 1974.
Vitigno: Dolcetto 100%
Colore: rosso rubino vivo.
Odore: vinoso, gradevole, caratteristico.
Sapore: asciutto, vellutato, armonico, con moderata acidità.
Gradazione alcolica minima: 11,50% vol.

Dolcetto d’Asti Superiore Doc 
Disciplinare di produzione: D.P.R. 10 giugno 1974.
Vitigno: Dolcetto 100%
Colore: rosso rubino vivo.
Odore: vinoso, gradevole, caratteristico.
Sapore: asciutto, vellutato, armonico, con moderata acidità.
Invecchiamento: minimo 12 mesi.
Gradazione alcolica minima: 12,50% vol.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.