Gli eventi in Piemonte e a Torino nel weekend dal 24 al 26 settembre 2021

A Torino e in Piemonte ci attende un weekend, dal 24 al 26 settembre, ricco di eventi e fiere da scoprire. Una regione che ogni anno, in questo periodo autunnale dove tutto riparte, ospita molte delle più importanti manifestazioni enogastronomiche dove, turisti e non, partono alla ricerca delle eccellenze piemontesi.

Un viaggio che incontra produttori agricoli locali, artigianato e territorio. Un sodalizio promotrice del buon cibo che qui, terra di Dioniso, è accompagnato dalle rarità dei viticoltori locali: Barolo, Dolcetto d’Alba, Barbera d’Asti, Langhe Arneis, Ruché di Castagnole e molti altri.

Per la seconda domenica del mese, il 26 settembre, le vie del centro storico di Alba, si tingeranno di tutto rosso con la Festa del Vino promossa da GoWine https://www.gowinet.it/evento/festa-del-vino-2021/ , una celebrazione alla vendemmia delle più illustre realtà viticole del Piemonte. Una collaborazione anche tra il Comune di Roero e Langa, dove i loro produttori presenteranno a suon di calici i veri protagonisti: Roero Arneis, Dolcetto d’Alba, Barbaresco e altre etichette conosciute, accompagnati da sfiziosi assaggi grazie alla presenza di “artigianato del gusto”. Per le degustazioni viene data la possibilità di poter acquistare un calice con la sua taschina, sempre nel rispetto delle norme emergenziali si potrà accedere a tali attività solo su prenotazione.

Da non perdere, il 25 e 26 settembre 2021, nelle vie del centro storico di Sant’Ambrogio di Torino, la XIII edizione della manifestazione https://sagritaly.com/it/sagre/meliga-day-sant-ambrogio-di-torino fieristica regionale: “Meliga Day” . Con anche l’esposizione di prodotti dell’agricoltura, opere dell’ingegno, e la commercializzazione di prodotti tradizionali autoctoni a base di pasta di meliga, nonché dell’artigianato locale. Inoltre a fare da sfondo sono previste: Manifestazioni culturali, spettacoli e intrattenimenti per tutte le età e stand di degustazione dei prodotti locali.

Per il 2021, dal 24 al 26 settembre, torna a Chivasso http://www.vivichivasso.it la Festa del commercio con l’eccellenze enogastronomiche del territorio: street food, giochi, musica, cultura e intrattenimento. Fin dalla prima edizione del 1995, l’obiettivo principale resta la valorizzazione del prodotto locale: il nocciolino, e la promozione di quest’ultimo attraverso anche un momento celebrativo di domenica alle 17, presso il cortile di Palazzo Santa Chiara, con i premi “Nocciolino d’oro” e “Nocciolino d’Tola”. Ci sarà la partecipazione di un ospite speciale, Simona Ventura, nota chivassese.

Venerdì 25 settembre, un appuntamento speciale ad Acqui Terme, ore 18:00 a Palazzo Robellini. Al centro un percorso enogastronomico tra degustazioni, reinterpretazioni e abbinamenti singolari; un evento voluto dalla Regione Piemonte Assessorato dell’agricoltura e cibo, organizzato da VisitPiemonte e promosso dal Consorzio Tutela Brachetto d’Acqui DOCG in collaborazione con l’ Enoteca Regionale Acqui “Terme e Vino”. É tra gli appuntamenti da non perdere di “Acqui Wine Days”https://acquiwinedays.it/ , che inaugura la sua prima edizione, dal 25 al 27 settembre, nell’antica città della Bollente.

Ultimo weekend di Montagne a la Carte, il 25 e 26 settembre, un occasione per conosce i sapori ed i panorami che offrono le Valli alpine torinesi e la Valle della Maurienne: formaggi stagionati, miele di montagna, erbe alpine, prodotti locali. Un ricco calendario di appuntamenti in 21 ristoranti italiani e francesi con tradizioni in comune. Scegli il ristorante che preferisci su https://www.turismodelgusto.eu/index.cfm/it/montagne-a-la-carte .

Douja d’Or, per le piazze e vie storiche di Asti, doppi appuntamenti, anche per questo fine settimana dal 24 settembre al 26, promette un viaggio nel Monferrato. Festa https://www.doujador.it/ dedicata agli amanti del buon vino a cui verrano abbinati piatti della tradizione piemontese. Prodotti tipici, menù speciali e innumerevoli degustazioni. Tra le novità, verrà allestita una vera e propria enoteca in Piazza San Secondo, Asti: tappa imprescindibile.

Piazza Vittorio Veneto, domenica 26 settembre, Torino, sarà pervasa da profumi e colori prerogativa dei Fiori che le faranno da quadro. Agriflor https://www.facebook.com/FLOR.di.ORTICOLA.PIEMONTE/ , il mercatino con florovivaisti e produttori agroalimentari del Piemonte. In attesa di Floreal, la più grande manifestazione che si terrà alla Palazzina di Caccia di Stupinigi a ottobre. Sarà dunque un piccolo assaggio presentata da una decina di vivaisti che proporranno i loro magnifici fiori. Oltre a quest’ultimi sono previste l’esposizione delle eccellenze agroalimentari piemontesi con prodotti tipici come i formaggi, miele, vino, farine e biscotti.

 


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.