EDU – LAB – MAO in 3D presso il Museo d’Arte Orientale di Torino

Il MAO Museo d’Arte Orientale Orientale di Torino, ha realizzato un progetto dal titolo EDU – LAB – MAO in 3D, dal 9 maggio al 9 giugno 2020. Un tour virtuale in 3D in alta definizione tra le opere più interessanti del museo, che vede come protagonisti studenti e docenti, rivolto agli allievi delle scuole primarie e secondarie di primo grado della città di Torino. EDU – LAB – MAO in 3D si concretizza all’interno dell’iniziativa Torino City Lab, promossa dall’Amministrazione Comunale. Uno spazio all’interno del quale la tecnologia si rapporta con le necessità  reali, offrendo nuove soluzioni di supporto di cittadini e imprese del territorio durante l’emergenza COVID-19.

“L’iniziativa il MAO in 3D coniuga innovazione, tecnologia e soluzioni didattiche consentendo di sperimentare forme di connessione tra sistemi educativi e strutture territoriali dedicate alla cultura e all’educazione – sottolineano gli Assessori Comunali all’Istruzione Antonietta Di Martino e all’Innovazione Mario Pironti. Un’opportunità unica per offrire agli studenti la possibilità di fare esperienza di nuovi apprendimenti e di acquisire competenze attraverso la conoscenza di tesori artistici e culturali, di cui non potrebbero fruire in questo momento di emergenza sanitaria.” All’interno del Palazzo Mazzonis, il museo custodisce una delle più significative raccolte di arte orientale più importanti d’Italia. La collezione vanta circa 2300 opere suddivise in cinque gallerie in base alle aree di provenienza, Paesi islamici, Cina, Giappone, Regione Himalayana, Asia meridionale.

Si contano inoltre più di 1400 reperti archeologici risalenti al periodo pre-islamico provenienti dagli scavi iraniani di Seleucia e Coche. “Siamo molto orgogliosi che la Città di Torino abbia scelto la Fondazione Torino Musei e in particolare il MAO per avviare questo importante progetto pilota – dichiara il Segretario Generale della Fondazione Torino Musei Elisabetta Rattalino – E’ un’occasione per sperimentare l’uso della tecnologia al servizio dell’educazione, che permette di scoprire il nostro ricco patrimonio di arte orientale, in modo piacevole e formativo”.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.