Val d’Aosta, un piccolo paradiso a pochi passi dal Piemonte

La Val d’Aosta è la regione italiana più piccola dal punto di vista dell’estensione, ma il suo territorio è ricco di attrazioni storiche, culturali e naturalistiche. Facilmente raggiungibile dal Piemonte, questa regione è caratterizzata dalla presenza di numerosi villaggi medievali dall’indubbio fascino, che incastonati all’interno degli splendidi scenari alpini si lasciano apprezzare per la loro atmosfera quasi sospesa nel tempo.

Tra le località più affascinati da visitare in Val d’Aosta, spicca sicuramente la città capoluogo, ossia Aosta, un vero e proprio gioiello che conta oggi poco più di 30mila abitanti. Ad Aosta è possibile trovare diversi reperti risalenti all’epoca romana, come l’Arco di Augusto, il Teatro Romano e il Criptoportico Forense, che ben rappresentano l’importanza di questo centro già all’epoca dell’impero. Oltre all’architettura romana, la città è arricchita anche da preziosi edifici religiosi di epoca più recente, come la Cattedrale di Santa Maria Assunta e San Giovanni Battista, la cui costruzione risale al IV sec. d.C., così come da ricchi palazzi civili, primo fra tutti l’Hôtel de Ville, sede del Municipio.

Allontanandosi dal capoluogo regionale, in circa mezz’ora è possibile raggiungere Chatillon, la città dei castelli, un piccolo centro che nel Medioevo ha conosciuto un periodo particolarmente florido dal punto di vista economico, grazie alla presenza della famiglia nobiliare dei Challant. Qui è possibile visitare i tre castelli simbolo della cittadina, ossia il castello di Ussel, il castello Baron Gamba e il castello dei Challant, oggi Passerin d’Entréves.

Che dire poi di Courmayeur? La famosa località sita ai piedi del Monte Bianco è un apprezzato centro turistico, sia durante la stagione estiva che in quella invernale, quando le piste da sci si popolano di appassionati della neve, ma anche un luogo in cui ritrovare un pieno contatto con la natura, tra paesaggi incontaminati e, perché no, tanto buon cibo.

Se si desidera trascorrere qualche ora di divertimento dopo una full immersion nella natura e nella storia, infine, è possibile raggiungere il Casinò de la Vallée, a Saint-Vincent: qui tra carte, slot machine e roulette, un gioco che si ricollega ad antichi antenati come la Girella romana e il Biribisso rinascimentale, sarà divertente scoprire un mondo fatto di lusso e forti emozioni.

Insomma, nonostante le sue piccole dimensioni, la Val d’Aosta è un vero e proprio scrigno di ricchezze tutte da scoprire, un territorio dal fascino unico in grado di far innamorare viaggiatori di ogni tipo: non perdete dunque l’occasione di esplorarla in tutte le sfaccettature, vivendone appieno la sua essenza unica.


Ti è piaciuto Piemonte Expo ?
Iscriviti alla nostra newsletter per ricevere le nostre proposte per il tuo weekend , per i tuoi appuntamenti e per il tuo turismo in Piemonte.
Rimani aggiornato su tutto quello che succede con Piemonte Telegram.
Se ti piace il nostro lavoro vai alla nostra pagina su Facebook e clicca su "Like". Se preferisci puoi anche seguirci via Twitter e via Instagram.