Arrivare in Piemonte

Di Dmitry A. Mottl – Opera propria, Pubblico dominio, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=2288914

Arrivare in Piemonte è semplice sia a partire da qualsiasi parte d’Italia, sia dall’estero. La regione risulta ben servita dalla rete autostradale e ferroviaria, con numerose stazioni con linee regionali, nazionali ed internazionali, soprattutto verso la Francia e dalla rete aerea, disponendo di nove aeroporti.

Documenti per entrare in Italia e in Piemonte

Per entrare in Piemonte dall’estero, per tutti i turisti provenienti dei paesi della Unione Europea che aderiscono al Trattato di Schengen, sono sufficienti la carta d’identità o il passaporto in corso di validità. I turisti provenienti da paesi non UE devono presentare alla frontiera il passaporto e, qualora fosse necessario, il visto d’ingresso con indicata la durata del soggiorno e il luogo di destinazione. Per richiedere il visto, rilasciato dopo 90 giorni dalla richiesta, bisogna recarsi presso i consolati italiani nel paese di residenza, specificando il motivo del viaggio. Una volta giunti alla propria destinazione, i turisti che soggiornano in qualsiasi tipologia di struttura ricettiva turistica verranno registrati in modo automatico dalla reception della struttura. Per chi non soggiorna in una struttura ricettiva, è necessario registrarsi presso la questura entro 8 giorni dall’arrivo.

Non ci sono limitazioni riguardo a quanto si può comprare e portare con sé nei viaggi all’interno dell’Unione Europea, sempre che quanto acquistato sia per uso personale.

Aereo

Il Piemonte dispone di due aeroporti serviti da voli di linea: l’aeroporto di Torino-Caselle e l’aeroporto di Cuneo Levaldigi.

L’aeroporto di Torino-Caselle è uno scalo aereo situato a 16 km da Torino. Lo scalo si può raggiungere tramite il raccordo autostradale Torino-Caselle, il quale è connesso alla città di Torino grazie alla tangenziale nord che corre periferica alla città. L’infrastruttura offre un parcheggio multi-piano e altri piazzali adibiti a parcheggi.

Dall’aeroporto è possibile raggiungere Torino:

  • in treno, con la linea A (Torino-Aeroporto-Ceres) dalla stazione ferroviaria Caselle Aeroporto
  • in taxi
  • con collegamenti autobus del servizio Sadem, a partire dalle stazioni ferroviarie di Torino Porta Susa e Torino Porta Nuova
  • con il servizio car sharing attivo nell’area di Torino, Car2Go.

L’Aeroporto di Cuneo è situato a 21 km dalla città di Cuneo, servito da treni che partono da Torino e da Cuneo con arrivo a Fossano Stazione, da dove è disponibile una navetta per l’aeroporto.

L’aeroporto di Cuneo è collegato con Torino da un servizio di pullman, Aerobus a Torino, in coincidenza con gli arrivi e le partenze dei voli. È raggiungibile dalle autostrade:

  • A6 Torino-Savona: uscita Marene, Strada Statale 662 in direzione Savigliano oppure uscita Fossano, Strada Statale 20 in direzione Levaldigi Aeroporto
  • A33 Asti-Cuneo: uscita Cuneo in direzione Strada Statale 20 Levaldigi Aeroporto

Ulteriori informazioni sono disponibili cliccando qui.

Treno

La stazione di Torino Porta Nuova, principale scalo ferroviario della regione, accoglie ogni giorno circa 350 treni. È capolinea della tratta ad alta velocità che raggiunge Roma, Napoli e Salerno ed è servita dai treni del servizio ferroviario metropolitano e del servizio ferroviario regionale, dagli InterCity di Trenitalia, dai Frecciabianca, Frecciarossa e dai treni Italo di Nuovo Trasporto Viaggiatori.

I biglietti possono essere acquistati on-line, nelle agenzie di viaggio e nelle biglietterie delle stazioni ferroviarie.

Orari e biglietti:

Automobile

Le vie di accesso europee più veloci verso il Piemonte sono:

Per essere sempre informato sulle condizioni dei trasporti in Piemonte:

Per essere informati in tempo reale riguardo al traffico sulle autostrade:

Navigazione

Si può raggiungere il Piemonte anche con mezzi di navigazione marittima, grazie alla presenza del Lago Maggiore, le cui coste presentano scali in territorio elvetico e lungo la sponda lombarda, grazie ai quali è possibile arrivare nella regione piemontese. Attualmente sono in servizio 36 navi presso la Direzione di Esercizio Navigazione Lago Maggiore, gli orari sono consultabili a questo link.