Sci di Fondo

Sort By: Azienda
Acceglio

Il comprensorio per lo sci di fondo dell’Alta Valle Maira, nei Comuni di Acceglio e di Prazzo è dotato di numerosi anelli di varia difficoltà incorniciati da paesaggi incontaminati. A Prazzo si trova il bell’anello utilizzato dagli atleti dello Sci Club Valle Maira per gli allenamenti. Ad Acceglio bisogna raggiungere la suggestiva borgata di Chiappera a 1600 m, dove si snodano gli anelli pianeggianti fra i prati soleggiatti della borgata, alla base dell’imponente gruppo della Castello-Provenzale; sino a raggiungere le cascate di Stroppia. Tutti gli anelli sono collegati da tracciati di collegamento, non riservati ai soli sciatori e non soggetti a controllo.

Aisone

Nel comune di Aisone il centro fondo offre numerosi anelli di piste per un totale di 50 km ed è il punto di partenza per escursioni con gli sci che consentono di arrivare fino a Vinadio, dove è possibile sciare nella cornice del Forte Albertino, lungo i bastioni. E’ disponibile anche una pista da sci di discesa adatta ai principianti e a chi inizia a sciare e una di pattinaggio su ghiaccio invernale all’interno del forte Albertino.

Alagna Valsesia

Alagna Valsesia fa parte  del comprensorio sciistico Monterosaski con 200 chilometri  di piste interamente percorribili sci ai piedi, incastonata ai piedi delle maestose vette del Monte Rosa, famoso in tutto il mondo soprattutto per lo sci fuoripista, come recita lo slogan Freeride Paradise.
Alagna Valsesia ha deciso di unire alla più avanzata modernità le proprie tradizioni e la propria cultura, mantenendo viva l’essenza di antico insediamento Walser.

Il CAI Regione Piemonte offre la possibilità di splendidi percorsi con le racchette da neve facendo tappa al Rifugio Città di Mortara.

Artesina – Mondolé Ski

Artesina offre piste diverse atte a soddisfare le esigenze di tuttti: dalle piste più facili alle più tecniche e impegnative.

Anche i bambini possono divertirsi nell’area Giocomondo che offre animazione, giochi, la Scuola Sci per aiutarli a muovere i primi passi sulla neve e la pista Bosco delle Fate attrezzata con animali parlanti e la mascotte Pinky.

Per i principianti è a disposizione il Campo Scuola Costabella di Artesina a 1.400 m con tapis roulant per la risalita.

Inoltre, è possibile raggiungere anche con il gatto delle nevi le baite in cui si possono degustare le specialità locali.

Baceno – Alpe Devero

La stazione sciistica Alpe Devero si trova a Baceno, all’interno del Parco Veglia-Devero, in provincia del Verbano-Cusio-Ossola. Il comprensorio prevede tre impianti di risalita che portano dai 1640 metri ai 2212, con 9 km di piste con innevamento naturale dove praticare sci alpino, freeride e fuoripista. Alla base degli impianti, per i bambini, sono presenti un tapis-roulant, il campo scuola e uno Ski Bar.

Bagni di Vinadio

Vinadio si trova in provincia di Cuneo. Presso la località Bagni di Vinadio si trova il Centro fondo Strepeis, comprensorio sciistico dotato di piste di diverse difficoltà, per principianti ed esperti, per un totale di 25 km.

Balme – Pakinò

Balme è un comune in provincia di Torino che si trova nelle Valli di Lanzo. La stazione sciistica Pakinò si trova nel centro del paese, la cui pista è ideale per bambini e principianti ed offre un impianto di risalita e una scuola di sci con possibilità di noleggio attrezzature. Poco distante sono presenti una pista di pattinaggio, una pista di sci di fondo e percorsi per racchette da neve.

Bardonecchia

Bardonecchia è una nota località sciistica della provincia di Torino situata in alta Val di Susa, sede delle gare di snowboard delle Olimpiadi di Torino 2006. L’area sciabile è composta da diversi comprensori, quali Colomion Les-Arnauds, Melezet e Jafferau. I primi due sono caratterizzati da piste ampie e tracciate in prevalenza nel bosco, mentre nell’ultimo è possibile sciare fuoribosco, in ambiente d’alta quota. Bardonecchiaski offre numerosi servizi, tra i quali diverse scuole di scii e snowboarding, attività per bambini e famiglie, Snowpark, snow tubing, sci alpinismo, freeride, pattinaggio, sci di fondo, ciaspole, Snowcat Safari e ristobar e cene in quota.

Bielmonte

Bielmonte è la stazione sciistica che sorge nel cuore dell’Oasi Zegna, in provincia di Biella, si affaccia a balconata sulla Pianura Padana.  Il comprensorio sciistico dispone di 10 km di piste per lo sci da discesa, dalle più semplici alle nere, e 20 km di tracciati per lo sci di fondo e innumerevoli percorsi per le ciaspole ed è dotata di 5 seggiovie, 2 sciovie e 2 tappeti principianti.

Caldirola – Fabbrica Curone

Alle pendici del monte Gropà, in alta Val Curone, si trova la frazione di Fabbrica Curone, Caldirola, dove si può usufruire di una seggiovia a 1000 m di quota che sale fino ai 1400 m.

La località offre una scuola per bambini e principianti e quattro piste per lo sci alpino raggiungibili tramite la seggiovia, caratterizzate da diversi livelli di difficoltà. Alle pendici del monte si può fruire anche di una pista di fondo. Si può noleggiare l’attrezzatura in loco.

E’ l’unico centro sciistico della zona ed essendo equidistante da Milano e Genova è particolarmente adatta e frequentata dai cittadini dei due capoluoghi.

Carcoforo

Una parte del territorio di Carcoforo è compreso nel Parco Naturale Alta Valsesia.

La località è circondata da alte catene montuose ed è molto apprezzata per la pratica dello sci di fondo, infatti offre agli appassionati 7 km di piste di varia difficoltà, adatte anche ai principianti.

Inoltre, il centro è provvisto di punto ristoro su pista, servizio di noleggio delle attrezzature e una pista di pattinaggio. E’ possibile anche compiere percorsi con le ciaspole.

Centro sci di fondo Demonte – Festiona

Nella Valle di Stura, Demonte è il centro più importante per lo sci nordico nel cuneese.

Infatti, il Centro Fondo di Festiona possiede una scuola in cui è possibile imparare le discipline di fondo con maestri altamente qualificati. La scuola in particolare possiede anche l’attrezzatura necessaria per insegnare ai disabili.

E’ possibile usufruire di 7 anelli, di cui uno dotato dell’omologazione F.I.S.I., per un totale di 42 km di piste, su cui si possono praticare sia lo sci alpino che il freeride. Per chi volesse, sono disponibili il servizio bar, la sala pic-nic, solarium, docce, tennis, servizi con acqua calda, spogliatoi riscaldati, ristoro, consulenza e locale per la sciolinatura.

Per gli appassionati sono presenti anche percorsi da compiere con le racchette da neve, in particolare nella località Bergemolo, ai piedi del monte Burel dove il Centro Turistico Escursionistico Olmo Bianco offre la base ideale per escursioni a piedi o con le ciaspole.

 

Ceresole Reale

Ceresole Reale è un comune in provincia di Torino. La stazione sciistica offre la possibilità di praticare sci alpino, di fondo, racchette da neve, pattinaggio e piste per bob o slittino.

Chialamberto – Groscavallo

In Val Grande, in provincia di Torino, il comprensorio per lo sci nordico mette è dotato di 30 km di piste di diversi livelli di difficoltà, collegando le località di Chialamberto e Groscavallo, oltre a tracciati liberi praticabili a Forno Alpi Graie e una pista apposita per le racchette da neve. La scuola di sci e il centro noleggio sono presenti a Chialamberto in località Cossiglia e a Groscavallo in frazione Pialpetta. I più piccoli possono cimentarsi in divertenti discese su bob e gommoni.

Chiappi – Castelmagno

La frazione Chiappi di Castelmagno, in provincia di Cuneo, ospita una pista di fondo di circa 4 km che si sviluppa nel fondovalle della conca dominata dal Santuario di San Magno, lungo entrambe le sponde del corrente Grana ed è ideale per lo sci alpino e le escursioni con le racchette da neve. Inoltre è praticabile l’arrampicata sul ghiaccio, perchè nei periodi più freddi si formano le cascate ghiacciate in modo naturale nei dintorni di Campomolino.

Chiusa di Pesio – S. Bartolomeo

Chiusa di Pesio è un comune della provincia di Cuneo. La Valle Pesio Servizi s.c.a.r.l. gestisce la pratica degli sport invernali in Valle Pesio, il cui comprensorio sciistico, situato presso il Centro Sportivo Marguareis a San Bartolomeo, è dotato di tre tipologie di piste: una di 5 Km per lo sci agonistico, una turistica di 10 km che dal Centro Marguareis raggiunge il cortile della Certosa e una escursionistica che dalla Certosa conduce al Pian delle Gorre. La pista è dotata di un poligono di tiro per la pratica del biathlon con 23 postazioni, nonchè di un parco divertimenti dove è possibile utilizzare bob e slitte.

Coazze – Pian Neiretto

Coazze, comune in provincia di Torino, tra Val di Susa e Val Chisone, ospita la stazione sciistica Pian Neiretto. Dotata di 3 impianti di risalita che collegano 5 piste di varie difficoltà, blu, rosse e nere e di un baby park.

Crissolo – Stazione sciistica

La stazione sciistica di Crissolo offre al pubblico 15 km di piste, una seggiovia e due sciovie.

Il livello di difficoltà delle piste accontenta sia i principianti sia i più esperti, sulle piste è possibile usufruire di due aree di ristoro mentre è da segnalare la presenza a Pian della Regina di noleggio di racchette da neve e la possibilità di fare sci di fondo in un anello 2,5 km gratuito.

Inoltre, Crissolo è attrezzata per il pattinaggio sul ghiaccio e sci alpinismo.

 

,
Entraque

La stazione sciistica Entraque si trova in provincia di Cuneo nella Valle Gesso. Dotata di impianto di innevamento artificiale e situata tra i 940 e i 1200 metri, è il posto ideale per bambini e principianti.

Formazza

Formazza, comune in provincia del Verbanio-Cusio-Ossola, è una delle poche località in cui le piste da sci sono a ridosso del paese, consentendo quindi il rientro a casa con gli sci ai piedi. La Valle Formazza è conosciuta per uno dei più bei salti delle Alpi, la Cascata del Toce. La stazione sciistica, Formazza Ski, è dotata della seggiovia di Sagersboden permette di arrivare a 1780 metri di altezza.