Museo Francesco Borgogna – Vercelli

Museo Francesco Borgogna – Vercelli

Situato nel cuore di Vercelli e sorto per legato testamentario di Antonio Borgogna nel 1907, filantropo e collezionista d’arte, ospita una vasta collezione di pittura, scultura, arti decorative, lastre fotografiche. Per la quantità e qualità di opere pittoriche italiane ed europee, che spaziano dal Medioevo al Novecento, è considerata la seconda pinacoteca del Piemonte dopo la Galleria Sabauda di Torino.

L’allestimento della collezione segue l’ordine cronologico e per scuole artistiche: pittura piemontese del XV e XVI sec., pittura italiana del XV e XVI sec., pittura italiana del XVII e XVIII sec., pittura italiana del XVII e XVIII sec., pittura fiamminga, pittura olandese, pittura tedesca.