Ceramic Food – il cibo diventa arte a Chiusa di Pesio (Cn)

Ha preso il via la Mostra di Arte Ceramica “Ceramic Food” Visioni Contemporanee, con il Patrocinio del Comune di Chiusa di Pesio e la collaborazione dell’Associazione Chiusa Antica, visitabile dal 7 ottobre 2018 fino al 3 novembre 2019. Ceramic Food è stata presentata precedentemente nel delizioso borgo di Noli (Sv), annoverato tra i Borghi più Belli di Italia, per poi approdare nello splendido comune di Chiusa di Pesio in provincia di Cuneo, noto per la monumentale Certosa di Pesio fondata dai monaci certosini nel 1173, oltre alle sue bellezze paesaggistiche. 

“Mangiamo per nutrirci, per sopravvivere, ma anche per stare insieme, per interagire con chi ci sta accanto, per creare relazioni” spiega Nadia Allario, curatrice della Mostra di Noli ed espositrice alla Mostra di Chiusa di Pesio. “Cibarsi è dunque un gesto socializzante, capace di generare e distribuire gioia, piacere, conoscenza degli altri, scambi culturali. Se il cibo è vita, il cibo va difeso per dare un futuro al pianeta e a chi lo vive attraverso un rapporto più maturo tra l’uomo e l’ecosistema non più basato sullo sfruttamento intensivo, ma sul rispetto e la rigenerazione delle risorse”. I visitatori potranno essere accolti da un’opera di etnologia visuale, per essere poi coinvolti in un percorso espositivo dove viene proposto il cibo in tutte le sue forme, dal pane alla frutta, dalla pasta alla verdura, interpretato da 18 artisti e da un’installazione eseguita dai bambini durante un laboratorio di ceramica tenuto da Nadia Allario.

Le opere esposte al Ceramic Food di Chiusa di Pesio sono di Nadia AllarioCristina AnziniSandra BaruzziAleCavalliDebora CiolliGiovanni CimattiRossana GotelliSusanna LocatelliGuglielmo MarthynCaterina MassaBrenno PesciGianna PiccaPaola RapettiMarina RizzelliMara TonsoAurora Vena. Grazie alla preziosa collaborazione con la Galleria di Arte Moderna Citriniti, nata a Spotorno nel 2002 da un’intuizione del Dottor Enrico Citriniti, che ne assume il ruolo di Direttore Artistico, saranno esposte le opere di Giorgio Laveri Carlo Pasini.